27-12-2018

Il colloquio perfetto: come fare un'ottima impressione

Che si tratti del tuo primo o quindicesimo colloquio di lavoro, vale la pena di essere preparato. Tutto quello che fai durante quell'ora influisce sulle tue possibilità di ottenere il lavoro. Manca il segno qui e la tua ricerca continua. Se hai bisogno di consigli per quel grande giorno, continua a leggere!

Per altre opportunità simili visita la sezione: Altre opportunità

Autore: Eva Benoit inizia la sua carriera come manager d'ufficio, costantemente "bombardata" dai racconti dei colleghi stressati capisce, a distanza di sei anni, di voler basare la sua carriera sull'aiutare gli altri a gestire l'ansia e la pesantezza della vita da ufficio e non. Nei panni di wellness coach, ci offre questo articolo in cui dà dei consiglio su come affrontare al meglio un colloquio di lavoro facendo fin da subito una buona impressione.

Il giorno prima

 "Il tuo colloquio di lavoro non inizia quando stringi la mano del datore di lavoro, inizia nei giorni precedenti, cioè quando hai tempo di pensare, in primo luogo, e forse più importante, sapere dove stai andando. Non affidarti semplicemente al tuo GPS il giorno del colloquio, vai a vedere dove si trova l'ufficio e prendi nota mentalmente del parcheggio o, se stai prendendo i mezzi pubblici, quanto tempo ci vorrà per arrivare e, come sottolinea Kate Lopaze di TheJobNetwork.com, non dimenticare di impostare la sveglia se il tuo colloquio è la mattina. Essere in ritardo non fa fare una buona impressione e può costarti il lavoro ".

 

Dai il meglio

 "Potresti avere l'applicazione più impressionante per colpire la loro casella di posta, ma questo non garantisce un lavoro: fai i tuoi compiti prima di calpestare il potenziale nuovo edificio del datore di lavoro, prenditi il tempo per conoscere i loro valori, la missione principale e i loro prodotti e servizi Sii pronto per alcune domande difficili sul colloquio: i datori di lavoro vogliono valutare la tua compatibilità con l'azienda, se sei arrivato a questo punto, stanno solo cercando di capire se sei in buona forma e se puoi maneggiare un po 'di pressione Il Blog sulla carriera di Zety ha molte risorse che possono aiutarti a fare il tuo miglior passo avanti sia che tu stia intervistando al telefono o di persona.

I tuoi intervistatori valuteranno tutto, dal linguaggio del corpo alla tua sicurezza. Guardali negli occhi quando gli stringi la mano e chiamali per nome all'inizio e alla fine dell'incontro. Tieni presente, tuttavia, che ti giudicheranno dal momento in cui varchi la porta. Robert Half, una delle più importanti società di recruiting tecnologiche al mondo, suggerisce di indossare un abbigliamento professionale e accessori sobri per l'intervista. Portati una copia cartacea del tuo curriculum e assicurati che sia la stessa versione inviata elettronicamente (e di essere stato completamente onesti). Spendi qualche centesimo in più su carta per curriculum di alta qualità, che potrebbe aiutarti a distinguerti come qualcuno che fa il possibile.

Continuare, nel mentre..

E' nelle tempistiche ottimali far passare un paio di giorni dal colloquio, tuttavia non farti vedere troppo ansioso, se vuoi manda un e-mail in cui ringrazi per il tempo che ti hanno dedicato e indicagli dei contatti qualora gli servissero maggiori dettagli su di te. Se ti viene chiesto qualcosa, rispondi il prima possibile così da guadagnare un secondo colloquio.

 

Colloquio alle fiere del Lavoro
 
"Se hai intenzione di partecipare a una fiera del lavoro, devi capire che il processo qui potrebbe non essere altrettanto formale. Osservare la cabina del datore di lavoro per valutare se stanno facendo interviste di screening, mini o complete. Dovresti assolutamente fare un po 'di intercettazioni in modo che tu possa avere un'idea migliore di ciò che l'azienda sta cercando. Ti risparmierai l'imbarazzo e la difficoltà di fare un colloquio per una posizione che non è giusta per te.
 
Non è così difficile fare una buona impressione: presentarsi in tempo, rimettersi in sesto e mantenere la propria sicurezza. Sii onesto sulle tue qualifiche fin dall'inizio e conosci il più possibile l'azienda. Anche se il tuo colloquio iniziale non viene fuori, non sai mai quando arriverà qualcosa di più redditizio nella stessa compagnia. Vuoi che ti ricordino come qualcuno che vogliono nel loro ufficio ".

About Eva Benoit

Contatta Eva

 

Letto 637 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.