11-09-2018

Selezione Partecipanti ESPRIT Project, deadline 20 settembre

Il 3, 4 e 5 ottobre 2018 si svolgerà presso Officina Pasolini il workshop musicale del progetto ESPRIT.
Per tre pomeriggi i partecipanti potranno creare passo per passo un brano musicale e capirne a pieno i diritti di proprietà intellettuale che lo tutelano.
Partecipa anche tu, scarica l'avviso completo e il modulo di iscrizione.

Il progetto ESPRIT – Engage the Society on the Rights of Intellectual Property – intende diffondere la conoscenza e la valorizzazione dei diritti di proprietà intellettuale nelle nuove generazioni, coinvolgendo, nello specifico, i ragazzi di età ricompresa tra i 15 e i 24 anni.
Le attività si svilupperanno attraverso:

  • un workshop avente ad oggetto la tutela del diritto d’autore ed organizzato in laboratori teorico/pratici in cui gli studenti comprenderanno l’importanza della creatività nella realizzazione di un’opera musicale e della necessità della sua tutela in ogni fase successiva alla creazione, dalla realizzazione della stessa alla distribuzione, con la partecipazione e la testimonianza dei maggiori operatori del settore;
  • la simulazione di 4 procedimenti amministrativi (mock trials) che hanno ad oggetto la tutela dei marchi e del design. Questi simuleranno le procedure avanti all’EUIPO ed al Tribunale dell’UE. Gli studenti ne prenderanno parte difendendo una parte o l’altra, sino al provvedimento o alla sentenza.

Tutte le attività saranno videoregistrate così da promuovere una campagna di sensibilizzazione sulla proprietà intellettuale. sensibilizzazione sulla proprietà intellettuale.

La proprietà intellettuale, seppure apparentemente “intangibile”, rappresenta una ricchezza per gli autori, gli aventi diritto, ma anche per l’industria e la comunità intera.
La vera sfida è educare i giovani al valore degli intangible assets e rispettare la creatività, senza con ciò impedirne la diffusione. La sfida è trovare un giusto equilibrio tra la tutela della proprietà intellettuale e diffusione dell’informazione e della cultura. Temi ancora dibattuti con la proposta di direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale, attualmente in fase di discussione presso il Parlamento Europeo (2016/0280 (COD)).
La sfida di ESPRIT consiste, quindi, nel far sì che le nuove generazioni abbiano una reale consapevolezza del valore di tali diritti, così da arginare i fenomeni di violazione dei diritti, come la pirateria e la contraffazione di beni protetti che tuttora arrecano danni ai titolari dei diritt

L’obiettivo generale del progetto è migliorare la comprensione dei diritti di proprietà intellettuale e della relativa tutela presso le giovani generazioni e stimolare una loro riflessione sul valore della creatività, dell’originalità e del diritto d’autore.

 

Per ulteriori informazioni

http://esprit-project.eu/index.html#chisiamo

 

Letto 424 volte

Rubrica

Follow Us on

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, solo per alcune funzionalità tecniche dei servizi offerti.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Cliccando su "ok" acconsenti all’uso dei cookie.